Beati ...

libri per entrare nella spiritualità dei monaci di Tibhirine

L'uomo contemporaneo è più disposto ad ascoltare i testimoni che i maestri, e se ascolta i maestri è perché sono anche loro testimoni. [...] Ma cos'è un testimone? Un testimone è qualcuno che ha avuto un'esperienza personale e che la condivide con gli altri. [...] E se questo testimone è pronto a sigillare con il suo sangue ciò che afferma con la sua vita e con la sua parola, allora diventa un martire, un profeta di speranza la cui testimonianza contiene una straordinaria forza di vita, come il chicco di grano che muore nel terreno e produce frutti abbondanti. [...] Dal martirio quotidiano, espresso nel "morire ogni giorno" (1 Cor 15,31; 2 Co 4, 10-12), al sanguinoso martirio, il passo da compiere può essere minuscolo.

Dom Bernardo Olivera, lettera circolare del 21 maggio 1997,

in Jusqu'où suivre, Cerf / Parole et silence, 1997, pag. 132-133.

 

Dopo aver creato nel 2011 il sito www.moines-tibhirine.org e per consentire a un pubblico molto vasto di accedere a questo tesoro spirituale, l'Associazione per gli Scritti dei 7, que reunisce la famiglia Trappista (OCSO) e le famiglie dei monaci, accompagnate da un comitato scientifico internazionale, hanno intrapreso nel 2017 l'edizione sistematica dei testi dei fratelli. Il progetto editoriale è guidato dal desiderio di "far parlare i fratelli" e di far emergere l'aspetto comunitario di questo messaggio.

 

 

Un primo volume per entrare nella vocazione e nella storia della fede di questi uomini e del loro arrivo a Tibhirine. Genesi de une communità ... (settembre 2018)


Il primo lavoro di portale in questa serie ha permesso di conoscere e seguire ogni fratello nella sua vocazione e nel suo itinerario personale, e allo stesso tempo di capire la genesi di questa comunità man mano che ognuno di loro arriva a Tibhirine.

Beati coloro che si danno. La vita data più forte della morte

Un secondo volume per comprendere il significato del loro martirio


"Ricordiamo anche la recente testimonianza dei monaci trappisti di Tibhirine (Algeria), che si prepararono insieme per il martirio"

Papa Francesco, Gaudete ed Exsultate, n ° 141

 

Il secondo volume di questa serie mostra come questi fratelli si sono preparati, personalmente e in comunità, a vivere fino in fondo il dono della propria vita. L'opera offre una selezione tematica di testi dei fratelli già pubblicati e inediti, sul dono, la morte e il martirio. Sono stati riuniti con lo scopo di entrare, dall’interno, nella comprensione progressiva di ciò che significava per loro il dono della vita, dapprima attraverso la loro professione monastica, poi, attraverso l’ accettazzione dell’eventualità di una morte violenta. Tutto ciò grazie alla loro costante ricerca di fedeltà ai legami tessuti durante più di 50 anni di presenza nel paese. Una storia d'amore più grande, più forte della morte ...

I testi sono presentati secondo il filo cronologico, con introduzione e note che offrono gli elementi del contesto.

IN BIBLIOTECA IL 25 GIUGNO 2020

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • White Twitter Icon
  • White YouTube Icon
  • White Vimeo Icon